lunedì 23 gennaio 2017

0 For You

Bentornati a tutti e buon Lunedì.
La card che vi propongo oggi l'ho realizzata, con una motivazione ben precisa,  utilizzando il timbro "Pinapple" di The Paper Shelter
Questa immagine rispecchia quello di cui avrei proprio bisogno: sole, mare e temperature estive !!
Ma purtroppo mancano ancora un pò di mesi alle vacanze, quindi per ora mi sono accontentata di colorare questo bel timbro estivo per immedesimarmi un pò in quella situazione.
Cosa ne dite, non sarebbe bello se fosse già Estate? Mentre io sogno un pò ancora ad occhi aperti, vi saluto e vi dò appuntamento al prossimo post.
Ciao ciao

Copic utilizzati:
Viso E000/00/01/11  R 20/22  
Capelli: E11/13/15/18/19 
Outfit: YG 00/01/03/07  YR 01/12/14/15/16/18
Ananas: Y00/02/06 YG 03
Sandali: E31/33/35 YG 01/03/07
Legno: E 31/33/35/37/39/79
Mare: B000/00/02 



0 Tutorial : Wating for Spring ! - Lavander Line

Ciao Copic lovers, buon gennaio ! Anzi, BUON 2017 !!

Uno delle ultime novità del mondo Copic : è uscito il colore lavender per Multi Liner !! 

E ho cercato un po' di capire come posso utilizzare il segno lavander nel mio disegno, come la prima prova, vedo come stia nei colori simili dei viola - blu- ecc.




Tadan !

  Ci sono le 5 dimensioni, 0,03 - 0,05 - 0,1 - 0,3 - 0,5.

... Siccome sto provando anche sul colore sepia, vedo se funziona usando sia Sepia che Lavender su un disegno : Uso un disegno che sto preparando per un Festival, provo a vedere che effetto fa usando Sepia & Lavander.



Anzi ... provare se funziona direttamente sulla tavola finale NON va bene ... -_-; ... preparo un disegno per la prova.


Si tratta di una piratessa, voglio farle indossare un cappotto da pirata moooolto colorato, e vorrei fare delle zone viola. 


Per le strisce lavander ... metto dei fiori + 
I fiori viola ce ne sono tanti ...

 
 Dopo solita proceduta matita-gomma, ripasso con Lavender 0,05






E giusto per vedere il feeling con il segno sepia, il resto della piratessa sarà disegnata in sepia.

Link per la prova di Sepia : del post AUGURI 2017

Inizio a colorare, cerco di usare i colori più chiari del segno.
 

Copic details : V12 - V01- BV02

Cerco di non rendere piatto il colore dei petali.



metto il lavander come il tocco finale, la tibouchina che ho trovato non avevano così tante ... come dire, la nervatura sui petali, poche strisce.



Vado veloce ...


 Copic details : G12


Copic details : BV000 - BV02 - V17

L'effetto che mi è piaciuto di più con lo "0" !! ^_^
 

 Copic details : 0 - B00 - BV02


Mentre l'Aconito ha una piccola parte con la nervatura molto forte.



A certo punto aggiungo le campanelle !! ... poi la passata di lavander.


Copic details : B00 - BG10 - BV000 

E immaginando la colorazione finale, do un po' di forza a contorno.


Per ora, la zona lavander è così, poi vediamo faccio un color project più totale !!


 
Grazie !!


Marica

mercoledì 18 gennaio 2017

0 tutorial: Copic 5+1 : come sfruttare pochi colori 2 - set brillante

Eccomi qui con un altro esempio per utilizzare i mini set Copic giá composti, i 5+1! 

Il protagonista di oggi è il set brillante, composto da nero 100, blu B05, verde G05, rosso R27 e giallo Y06, forse il piú difficile. come notate, non c'è nemmeno un color pelle e il giallo è quasi evidenziatore: credevo di non poterne cavare niente di buono e invece sono rimasta sorpresa di vedere come questi colori si sfumassero bene tra loro, in particolare con la tecnica 'tip to tip', cioè dove si fanno toccare le punte di due diversi colori per sporcarne una (generalmente la piú chiara) e poi scaricare il colore in piú direttamente sul foglio, ottenendo cosí una breve sfumatura.

passo quindi a mostrarvi il risultato:
entrambi i disegni sono stati inchiostrati con  il multiliner nero 0.3 presente nella confezione e in piú (ma non era obbligatorio), per dare un tocco piú interessante anche con del multiliner Olive in quello a sinistra e sepia a destra.

credevo avrei dovuto sopperire alla mancanza della pelle con diversi altri strumenti, come lo SCORSO TUTORIAL, ma sono riuscita a cavarmela con solo i copic e una penna acrilica Molotow bianca fine per le lucine e le rifiniture. 

partiamo dal disegno di destra, la ragazza in kimono: sono partita dal decoro della stoffa, creando una sfumatura tra il rosso e il nero. dato che i due colori sono psecchio diversi come tono, come colore intermedio ho usato il verde G05, che ci sta a meraviglia perché passato sul rosso diventa marrone scuro e ammorbidisce il passaggio. 

col decoro giá in mente, dove potevo l'ho realizzato a pennarello lasciando gli spazi bianchi, e ho fatto con il bianco molotow sulle sfumature più ampie.

Per l'obi (la fascia che fa da cintura) ho usato il giallo per contrastare il nero, ma mantenendomi nella zona calda del rosso, anche se ho utilizzato la tecnica tip to tip col verde e col giallo per creare piccole scaglie decorative e ombre/riflessi. con lo stesso giallo ho poi aggiunto qualche puntino sulla manica.



per i pesci ho steso una base di Y06. È vero che rosso e giallo insieme fanno arancio, ma poichè il rosso è molto scuro e il giallo molto chiaro ho dovuto usare la tecnica tip to tip per creare una base aranciata. La tecnica non è adatta a superfici estese perchè la sfumatura si esaurisce in una breve passata (come si può vedere nel secondo disegno, la pelle della ragazza non è uniforme,ma dato che si tratta di una ragazza- pianta ho sfruttato l'effetto per una sensazione di ruvido/corteccia).
passiamo ai capelli: sapevo che sarebbe stata mora, ma ho deciso di tonalizzare le ciocche con rosso e blu, ottenendo un tono leggermente diverso dalla manica rossa e verde.

dove rosso e blu si sovrappongono viene già un colore molto scuro, che ha quindi fatto da base al nero per rifinire le ciocche. per illuminare il viso, con la tecnica tip to tip ho ottenuto un arancione chiaro per illuminare le parti di capelli vicino al viso.

Gli occhi sono fatti con lo stesso processo, partendo con la base B05, per poi andare a scurire con il rosso R27 nella parte superiore, ombreggiata dalla palpebra e poi con la pupilla nera. dato che l'azzurro era concentrato solo negli occhi e nei capelli, cioè nella zona centro-alta del disegno, ho bilanciato aggiungendone un pò nello sfondo, semplicemente con qualche puntino.

Per concludere, con la molotow bianca ho dato le lucine negli occhi per farli diventare lucidi e aggiunto dettagli: qualche capello svolazzante, il filo di perline nel fermaglio, l'aggiunta di decori sulla manica, i riflessi sulle squame dei pesciolini.


passiamo alla ragazza albero!




Per cominciare ho steso le parti piatte, cioè l'acqua azzurra e l'erba verde. La fortuna di questi set  che il verde  composto da giallo e blu e sono altri due pennarelli presenti, che quindi ho utilizzato per mutare leggermente la tonalità del verde G05in tinte più calde e più fredde (successivamente, per staccare un po' la ragazza dallo sfondo ho aggiunto del nero, passandolo con la tecnica tip to tip mescolato al verde.


La pelle è stata la cosa più difficile. come avrete notato, non c'è un colore pelle nel set, ma tutti i colori primari insieme fanno il marrone, per cui me la sono giocata così: prima il rosso nelle parti più scure, seguito dal verde che lo supera di poco. è terribile da vedere, lo so... se non sapessi la teoria del colore avrei sbattuto la testa contro al muro da sola!



ora bisogna coprire quell'alone verde rimasto intorno, e per farlo, con la tecnica tip to tip, sfumo dal rosso che sta sotto al verde all'arancio, e al giallo nei punti più chiari. il colore non è uniforme, perchè questa tecnica consente pennellate molto brevi, ma col fatto che non è un essere umano posso mascherare l'effetto per una texture particolare.



per la manica ho steso prima la base gialla, poi il verde picchiettando la punta, e per amalgamare meglio i due colori, tip to tip sporcando il giallo con il verde per ottenere un verde più chiaro. Per rendere le ombre meno finte, invece che picchiettare solo un po' di B05, l'ho sporcato con R27, così da avere una nota calda e leggermente 'muschiata'.




Gli occhi sono ovviamente verdi, disegnati diretamente a copic e successivamente rifiniti con il multiliner. G05 come base, black 100 per evidenziare le pupille e un picchiettatina di B05 per sfumarli.
 la parte superiore dello sfondo invece è nera, e quando arrivo a toccare l'azzurro dell'acqua, ammorbidisco il passaggio tra i due colori con qualche ondina scura ottenuta sporcando la punta del blu con il nero.

per finire, i capelli, che hanno richiesto diversi passaggi.


prima i toni piatti, verde al centro e giallo ai bordi, solo per lasciare l'idea di una leggera luce alle spalle.
successivamente aggiungo piccoli tocchi di nero che indicano i punti di massima ombra tra le foglie, che poi vado ad ammorbidire con un po' di blu, ma dato che diventava tutto troppo freddo rispetto alla pelle, ho optato per rifinire queste ombre scaldandole con il blu macchiato di rosso.

La fase successiva consiste nell'ammorbidire il passaggio tra il verde e il giallo, che deve diventare verde chiaro. Ottengo ciò macchiando il giallo con G05, ripassandolo sulle foglie. non importa che le sfumature siano uniformi, dato che le foglie hanno tante sfaccettature, e tanti rilievi (per questo motivo ho passato anche un pochino di giallo per schiarire le foglie centrali, solo in alcuni punti piccini)



Potevo aver finito qui, ma nel tono generale ancora c'era un distacco troppo forte tra il verde freddo dei capelli e la pelle calda, quindi ho deciso di armonizzare di più aggiungendo delle velature arancioni come la pelle nella chioma: sui rampicanti, per farli sembrare un pochino più legnosi, e sulla punta di alcune voglie, come un principio di tinta autunnale, Nella foto ne ho segnate alcune, come vedete sono molto delicate.

Ancora Molotow bianca per rifinire, lucine negli occhi, nelle foglie, nell'acquan e qualche linea per rinfrescare i contorni dove non si vedevano bene. 


Ed ecco finiti due disegni fatti con un set che credevo impensabile da usare!

Sappiate che è stata una scoperta incredibile anche per me, ho sperimentato un pò io stessa durante la colorazione, quindi spero che i passaggi del tutorial non siano spiegati in maniera troppo confusa.


se non è stato utile a voi, sicuramente lo è stato per me!

Alice


venerdì 13 gennaio 2017

1 True love


Buongiorno,

Vi ricordate il vostro primo bacio? Questo timbro di Sarah Kay mi ha portato
in dietro nei anni..Non è romantico?

Il titolo true love, vero amore..
sono cosi teneri questi ragazzi,

Ho usato il giallo oro insieme al blu violetto come colori principali.



Sulle carte decorati ho anche timbrato delle farfalle con l'inchiostro viola,
poi la scritta precious memories con l'inchiostro nero.
La cornice è stata tagliata con la nuova fustella di Marianne Design,

L'ovale con i bordi con le finte cuciture è stata tagliata con una fustella di My Favourite Things (MFT die-namics ) e poi ho timbrato dei cuori di the Greeting Farm con l' inchiostro viola e giallo oro.
Sopra i cuori ho timbrato due scritte piccole ( true love e love sweet love ) in nero.


Il timbro grande è di Sarah Kay , oltre a colorarlo con i pennarelli ho aggiunto anche degli accenti 
con un multiliner grigio con la punta 0.3 e qualche tocco con il Copic Opaque white.
Spero che vi ho portato indietro nel tempo con questo immagine un po' vintage.

Copic:

pelle / skin : E 50, E 53, E 21, E 02, E 04, copic opaque white
capelli ( lui ) / hair ( boy ) : YR 20, E 50, E 53, E 71
jeans ( lui ) / jeans ( boy ) : B 41, B 45, T 1, T 3, T 5
camicia ( lui ) / shirt ( boy ) : T 1, "0" blender
stivali ( lui ) / boots ( boy ) : T 1, T 3, T 5
capello ( lei ) / hat ( girl ) : Y 21, Y 23, Y 26, Y 28, T 1, T 3, multiliner gray 0.3
vestito ( lei ) / dress ( girl ) : Y 21, Y 23, Y 36, Y 28, T 1, T 3, multiliner gray 0.3 ,
BV 20, BV 23, BV 25, BV 29
stivali ( lei ) / boots ( girl ) : E 42, E 43, T 1
capelli ( lei ) / hair ( girl ) : E 71, E 74, E 79

Un abbraccio
Blankina

mercoledì 11 gennaio 2017

0 Color Chart Chichiri

Perdonatemi ma questa volta non sono riuscita a fare un Tutorial 
con foto allegate, ho avuto vari problemi tecnici ;v; 
Però vi lascio la color chart di quest'illustrazione realizzata per il post di questa settimana!




Capelli: B00-B12-B18-B45-B99

Pelle: E000-R20-V12-RV45-E11

Felpa: YG00-YG17-G29-G17-YG67

Pantaloni: BV23-BV25-BV29

Scarpe: C1-C5-BV29

Sfondo: E25-E31-E33-E37-E49-E08




Grazie mille, alla prossima! *v*



lunedì 9 gennaio 2017

1 Very happy Birthday

Ciao e bentornati a tutti voi Copic fans. . Tanti Auguri di Buon Anno Nuovo!!
Ecco arrivato nuovamente il mio turno per pubblicare un nuovo progetto, ed oggi ho scelto per voi  il timbro "Autumn Breeze" di The Paper Shelter.
Quando ho visto questo timbro l'ho trovato proprio azzeccato alle temperature fredde e alle giornate ventose appena trascorse. Fortunatamente dalle mie parti non è nevicato, ma in alcune Regioni il tempo è stato davvero spietato.Speriamo che tutto si risolva a breve.

Vi lascio ora la consueta lista dei colori che ho utilizzato, e vi auguro una buona settimana ed un rientro al lavoro il meno traumatico possibile ..LOL.. 😉😉 
Copic used:
Pelle: E000/00/11  RV 91/93
Capelli: E51/53/55/57/59
Outfit: RV 91/93/95/99   YG 61/63/67
Foglie: YR 21/23/27
Panchina: T 0/1/3/5/7
Erba: YG 97/95/93/91


mercoledì 4 gennaio 2017

1 Final Fantasy XV - Noctis

Ciao a tutti e buon 2017!
Che emozione, il primo post dell'anno! :)


Queste festività natalizie sono passate velocissime e purtroppo non ho avuto il tempo che avrei voluto per dedicarmi ad un tutorial.. tuttavia, ispirato dallo scorso tutorial di Chìchiri sull'illuminazione notturna, ho voluto omaggiare il protagonista del videogioco Final Fantasy XV, Noctis, con quest'illustrazione.

Mi sono cimentato in queste luci azzurre e devo dire di essere molto soddisfatto soprattutto della pelle, per cui ho solo usato azzurri e viola!


I colori usati sono:
Pelle
-BG000
-BV00
-BV13
Capelli
-B00
-B63
-BV04
-BV29
Abiti
-B00
-BV13
-BV04
-BV29
Aloni dei cristalli
-BG000
-BV0000

per un totale di soli 9 copic!

Ci vediamo al prossimo appuntamento!
Ciao!

Dodo